Seminario “Scrigni Sotterranei”, Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano, giovedì 22 marzo 2018

Seminario “Scrigni Sotterranei”, Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano, giovedì 22 marzo 2018

giovedì 22 marzo 2018
SCRIGNI SOTTERRANEI

 

EVENTI DAStU

(Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano)

 

Seminario “Scrigni Sotterranei”, h. 16.00 – 18.00
Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio, via Bonardi 9, Edificio Nave, Piano -1 

Un seminario sulle architetture e i paesaggi ipogei antichi e moderni

Come ha costruito in superficie, così nel corso del tempo l’Uomo ha perforato il sottosuolo creando spazi e lasciando architetture sostanzialmente integre, leggibili e pertanto studiabili, recuperabili e talora fruibili. Difatti nel mondo esiste un patrimonio sia ricavato nel sottosuolo, sia rimasto in esso sepolto nel corso del tempo.
La sua lettura e la sua comprensione forniscono interessanti dati sul nostro passato auspicabilmente in funzione del presente. In Italia, per lo studio di tali opere, definite cavità artificiali, è nata in ambito speleologico l’Archeologia del sottosuolo, una disciplina che ha portato alla individuazione di sette tipologie principali di opere.
Scopo del seminario è illustrare i caratteri di tale patrimonio nascosto ai fini della sua riconoscibilità e del suo recupero.

Relatori: Maria Antonietta Breda, DAStU; Gianluca Padovan, Presidente Associazione Speleologia Cavità Artificiali Milano

Responsabile: Maria Fianchini

Informazioni: maria.fianchini@polimi.it

IN ALLEGATO VI È IL MATERIALE SCARICABILE A CORREDO DEL SEMINARIO

Annuncio Seminario 22 marzo 2018_DAStU 11. RISCHI IN C.A. 10. DEFINIZIONE DI CAVITA’ ARTIFICIALE 9. SCHEDA CATASTALE 8. ARCHEOLOGIA DEL SOTTOSUOLO 5. TESI DI LAUREA 4. TIMES SLICES – BAR 3. LUOGHI E ARCHITETTURE DELLA TRANSIZIONE – BAR 2. Il Trou de Touilles – Val di Susa 1. Annuncio Seminario 22 marzo 2018_DAStU

Arena Civica di Milano

Arena Civica di Milano

Il Laboratorio didattico di Conservazione delle architetture complesse del Politecnico di Milano, i cui docenti sono Elsa Garavaglia, Maria Cristina Giambruno e Franco Guzzetti, ha intrapreso per l’anno accademico 2017-2018 la definizione di un progetto di conservazione e uso ad impianto sportivo dello storico complesso dell’Arena Civica “Gianni Brera” di Milano.

L’attività didattica coinvolge una trentina di studenti del primo anno del Corso di Laurea Magistrale in Architettura delle Costruzioni. Tra le fasi dell’esperienza didattica, concordata con l’Amministrazione comunale, vi è lo studio degli ambienti ipogei e in particolare del sistema di canalizzazioni e di rogge che consentiva l’allagamento dell’Arena per le naumachie ottocentesche e che ancora oggi è ben conservato nel sottosuolo. Questo approfondimento è stato affidato all’Associazione Speleologia Cavità Artificiali Milano (della Federazione Nazionale Cavità Artificiali) che ha fatto alcuni sopralluoghi con reportage fotografico e studio dei condotti.

Il lavoro si concluderà tra qualche mese.

Presentazione del libro di Metropolitana Milanese “La tua casa. Atlante del patrimonio residenziale pubblico del Comune di Milano. Volume Primo con il catalogo dei beni del Municipio 1”

Presentazione del libro di Metropolitana Milanese “La tua casa. Atlante del patrimonio residenziale pubblico del Comune di Milano. Volume Primo con il catalogo dei beni del Municipio 1”

Edilizia residenziale pubblica e opere sotterrane

Mercoledì 5 aprile 2017, alle ore 10.00, verrà presentato presso il Politecnico di Milano il libro di Metropolitana Milanese: “La tua casa. Atlante del patrimonio residenziale pubblico del Comune di Milano. Volume primo con il catalogo dei beni del Municipio 1”.

Gli argomenti trattati riguardano il valore e il destino delle “case popolari”, i cui caratteri storico-architettonici e urbanistici sono parte del patrimonio residenziale pubblico del Comune di Milano.

Fanno parte del tessuto cittadino anche le opere della “Milano del piano di sotto”: acquedotto e impianto fognario, fondamentali per lo svolgersi della quotidianità. Soprattutto l’impianto sotterraneo destinato alla raccolta e allo smaltimento delle acque reflue è uno dei punti di forza della gestione MM S.p.A.

 

INGRESSO LIBERO. Per motivi organizzativi è gradita l’iscrizione inviando una mail a mantonietta.breda@polimi.it

Link: https://www.eventi.polimi.it/events/scoprire-un-bene-comune-le-case-popolari/

 

Per ulteriori dettagli vedere la locandina e il programma.

LOCANDINA EVENTO 5 APRILE PROGRAMMA 5 APRILE 2017