Sono iniziate giovedì 8 novembre 2018, sotto un cielo plumbeo, ma ricco di buoni auspici, le prime operazioni di esplorazione di alcune cavità artificiali presenti sotto un’antica abbazia lombarda nei pressi di Milano. In questo breve video e nelle foto, vedrete alcuni momenti dell’esplorazione e del rilievo planimetrico di uno dei pozzi presenti sotto il complesso religioso. A calarsi nella cavità è stato Gianluca Padovan, presidente dello SCAM, assistito dalla Professoressa Maria Antonietta Breda e dallo scrittore Ippolito Edmondo Ferrario. Le operazioni di studio e di esplorazione proseguiranno per le prossime settimane. Presto nuovi aggiornamenti.