La speleologia in cavità artificiali a Milano, seppur con tutte le difficoltà del caso, gode di ottima salute grazie all’impegno  degli speleologi dello Scam che continuano a  esplorare, studiare e soprattutto a documentare (aspetto fondamentale) il patrimonio sotterraneo meneghino. Anche i media si sono accorti da tempo delle nostre attività e stanno dando grande spazio alla città sotterranea. Ai giornalisti che ci seguono e che raccontano le nostre scoperte tutta la nostra riconoscenza.