Libri e Pubblicazioni

Ippolito Edmondo Ferrario
Gianluca Padovan

Milano Sotterranea e Misteriosa

Ugo Mursia Editore, 160 p., rilegato, 13,60 euro

Milano, capitale indiscussa del lavoro e della moda, nel corso del tempo ha subito grandi e rapide trasformazioni che ne hanno mutato profondamente l’aspetto.

Ogni giorno i suoi abitanti la percorrono, per lo più senza rendersi conto della millenaria storia della metropoli sempre più soffocata dal traffico e da numerosi problemi.

Ma che cosa è rimasto della Milano celtica, romana e medioevale? È stato scoperto tutto o rimangono ancora delle zone da indagare? Alla Milano che vive alla luce del sole ne sopravvive un’altra, quasi del tutto inesplorata che conserva le tracce e le testimonianze storiche di un passato che sembrerebbe dimenticato.

Cripte, pozzi, cunicoli, canali, fonti costituiscono la cosiddetta Milano sotterranea, un mondo sconosciuto, pressoché dimenticato, che negli ultimi vent’anni gli speleologi dello S.C.A.M. (Associazione Speleologia Cavità Artificiali Milano) hanno esplorato e studiato: dai celebri e sconfinati sotterranei del Castello Sforzesco, ai più moderni bunker e ricoveri antiaerei, passando per catacombe e passaggi segreti. Una Milano inedita, segreta, densa di misteri e leggende.